25 giugno 2021

Vinoclic 300×250

Moondo

Vini Selvaggi (26, 27 e 28 giugno)

Per gli appassionati del vino naturale un nuovo appuntamento è previsto dal 26 al 28 giugno a Roma. In quei giorni, infatti, alla Città dell’Altra Economia ci sarà Vini Selvaggi, evento pensato per promuovere l’impegno dei piccoli produttori vitivinicoli nella vinificazione naturale e nell’attenzione per l’agricoltura sostenibile.

Vini Selvaggi vuole incentivare ed incoraggiare alla conoscenza di un nuovo modo di bere, responsabile e autentico, basato sull’impegno dei piccoli produttori vitivinicoli la cui vocazione è la vinificazione naturale e l’attenzione per un’agricoltura sostenibile preservando odori e sapori autentici. La vinificazione naturale non fa ricorso a manipolazioni, all’aggiunta di additivi e a nessuna di quelle tecniche usate nell’enologia convenzionale. Le uve sono raccolte a mano e provengono da vigneti sani, secondo i principi dell’agricoltura biologica e biodinamica.

In Largo Frisullo, negli antichi spazi restaurati del Campo Boario di Testaccio, con una superficie di circa 3500 mq, sarà dunque possibile degustare più di 400 etichette, conversando con importanti vignaioli di vino naturale provenienti da Italia, Spagna, Francia, Slovenia e Repubblica Ceca.

La manifestazione prevede un pass di ingresso al costo di 20 euro, da acquistare preferibilmente online per assicurarsi il posto. Gli orari sono i seguenti:

Sabato 26 giugno, 11.00-20.00
Domenica 27 giugno, 11.00-20.00
Lunedì 28 giugno, 10.00-14.00 (sold out)

Vini Selvaggi (26, 27 e 28 giugno) – Città dell’Altra Economia – Largo Dino Frisullo, 1 – Roma –  sito dell’evento

Potrebbero interessarti

Iscriviti alla newsletter


Seguici su Facebook

La Pecora Nera