7 febbraio 2019

Vinoclic 300×250

Taste Alto Piemonte (17 febbraio)

Sulla scia del successo della prima edizione, torna l’appuntamento con Taste Alto Piemonte, evento organizzato dal Consorzio Tutela Nebbioli dell’Alto Piemonte in collaborazione con Riserva Grande e Percorsi di Vino al Radisson Blu Es. Hotel di Roma.

Si potrebbe chiamare pure Taste Altro Piemonte, in quanto volto a valorizzare denominazioni meno note rispetto a quelle che hanno fatto conoscere la regione nel mondo: Boca, Bramaterra, Colline Novaresi, Coste della Sesia, Fara, Gattinara, Ghemme, Lessona, Sizzano e Valli Ossolane. Le etichette delle aziende presenti saranno organizzate nei classici banchi d’assaggio aperti dalle 11.00 alle 19.00 con accesso regolato da un biglietto di 20 euro. Chi vuole approfondire ha a disposizione due seminari molto interessanti: alle 14.00 “Le morene, i vini plasmati dal ghiaccio e le terre emerse (Ghemme, Fara, Sizzano, Colline Novaresi e Valli Ossolane)” a cura di Marco Cum, mentre alle 17.00 sarà la volta de “I figli del fuoco, e sabbie plioceniche, e le rocce vulcaniche (Gattinara, Boca, Bramaterra, Lessona e Coste della Sesia)” a cura di Andrea Petrini, ciascuno al costo di 35 euro (60 euro per entrambi). I seminari sono da prenotare obbligatoriamente scrivendo a eventi@riservagrande.com e la partecipazione dà diretto all’accesso gratuito ai banchi d’assaggio.

Taste Alto Piemonte (17 febbraio) – Radisson Blu Es. Hotel – Via Filippo Turati, 171 – Roma – pagina Facebook dell’evento

Potrebbero interessarti

Enotica (15, 16 e 17 marzo)

Ormai giunta alla nona edizione, torna Enotica, kermesse ospitata nel Forte Prenestino, un centro sociale occupato e aut...

Iscriviti alla newsletter


Seguici su Facebook

La Pecora Nera