2 luglio 2020

Vinoclic 300×250

Déjeuner sur l’herbe (4 luglio)

Era previsto per fine febbraio al Wegil il primo evento POP-OLIO ideato da Olissea, poi le note vicende hanno fatto saltare l’appuntamento. Ma Caterina Mazzocolin, anima e fondatrice dell’associazione culturale suddetta non si è persa d’animo e per l’estate ha deciso di allestire all’aperto gli incontri che erano in programma dedicati all’extravergine e creare momenti di svago e cultura nei parchi della città.

Il primo appuntamento, Déjeuner sur l’herbe, prende ispirazione dall’opera di Manet e consiste in un pane e olio al tramonto nel bellissimo scenario dell’Orto Botanico di Roma. Una bellissima iniziativa che intende associare la più classica delle merende a momenti culturali e di intrattenimento, con il reading teatrale “Pane e Olio” a cura di DegustArt di Gianmarco Spineo e la musica del sax di Nicola Alesini.

La formula è molto semplice: all’ingresso gli organizzatori forniranno un cestino con il pane preparato dai fornai dell’Associazione Panificatori di Roma, due bottigliette di olio differenti – monovarietali Gentile di Mafalda e Coratina – e il voucher per un calice di vino selezionato fra i produttori laziali da Trimani Vinai, mentre il telo da stendere sull’erba o la sedia pieghevole li devono portare i visitatori.

L’orario dell’incontro è dalle 18:30 alle 22:00 di sabato 4 luglio e i biglietti disponibili partono da 20 euro per gli adulti e 10 euro per i bambini: questa la pagina per acquistarli online.

Déjeuner sur l’herbe (4 luglio) – c/o Orto Botanico di Roma – Largo Cristina di Svezia, 23 A – Roma – pagina dell’evento

Potrebbero interessarti

Calendario eventi 2020/21

In prossimità della pausa estiva vogliamo fare il punto della situazione sugli eventi romani che ci vedono fra gli orga...

Iscriviti alla newsletter


Seguici su Facebook

La Pecora Nera